Con Francesco a Santa Marta. Viaggi nella casa del papa

“Io ho necessità di vivere fra la gente, e se io vivessi da solo, forse un po’ isolato, non mi farebbe bene. È la mia personalità!”. Così papa Francesco ha spiegato la sua scelta di non abitare nel cosiddetto “appartamento papale”, ma in una camera della residenza Santa Marta, l’albergo vaticano all’ombra del Cupolone. Ma com’è la vita quotidiana nei corridoi e nelle stanze della “casa del Papa”? Lo scopriamo grazie al racconto di una giornata speciale vissuta da un “cronista di razza”. Sotto la guida discreta di uno dei segretari di Francesco, si susseguono gli incontri con inservienti, guardie svizzere, cameriere che raccontano aneddoti e impressioni di prima mano sullo “stile Bergoglio”, fatto di attenzione, umiltà, ascolto verso tutti. Fino all’imprevisto, un faccia a faccia con il Papa. Un reportage dal cuore della “rivoluzione evangelica” che Francesco sta portando nella Chiesa.