La Santa Messa “vetus ordo”, tesoro ritrovato

“Mi sono state tolte le fette di prosciutto dagli occhi”.  Padre Johannes Nebel, della comunità Das Werk a Bregenz, in Austria, usa questa immagine per descrivere ciò che prova da quando ha incominciato a celebrare la Messa tradizionale in latino. Lo ha scritto nell’edizione di giugno del Bollettino d’informazione  della Fraternità di San Pietro, parlando della gioia che il rito romano nella sua forma tradizionale ha suscitato in lui. Nato nel 1967, dunque dopo la fine del Concilio Vaticano II, padre Nebel aveva conosciuto solo la nuova liturgia, ma la sua passione per il culto da rendere a Dio lo … Leggi tutto La Santa Messa “vetus ordo”, tesoro ritrovato