Una parola al giorno / Normalità

Piano piano, dopo la quarantena da pandemia, stiamo tornando alla normalità. Lo confermano i titoli dei giornali. Eccone alcuni di oggi.

La mafia prospera nell’ombra.

Salvini: “Mafiosi in galera!”.

Renzi: “Ora dalle parole ai fatti!”.

Scuola: il governo diviso sui concorsi.

Cuneo: donna uccisa in piazzale supermercato.

Roma: boom di rifiuti ingombranti lasciati per strada.

L’Argentina è tecnicamente in fallimento.

La parmigiana di melanzane? In padella cuoce prima e meglio.

Sì, direi che ci siamo quasi. Ancora un piccolo sforzo: la normalità è dietro l’angolo.

A.M.V.

 

 

 

I miei ultimi libri