Una parola al giorno / Due

Due è il numero del momento. Non si fa che parlare di Fase 2. I politici ci litigano sopra, la gente si interroga, l’economia non sa se crederci. Importante è mantenere la distanza tra due persone. Le passeggiate in due si possono fare, purché si stia ad almeno due metri l’uno dall’altro. Secondo un esperto, il virus sarebbe arrivato da noi attraverso due ingressi. Del resto, che cosa potevamo aspettarci in quest’anno 2020?

Two is megl che uan” diceva in inglese maccheronico il vecchio spot anni Novanta di un gelato due gusti.  Consoliamoci.  (Da cattolico, comunque, non ho ancora capito se  two pap is megl che uan).

A.M.V.

***

Elenco parole

Acronimo 1° maggio

Angelo 29 marzo

Ansia 26 marzo

Asino 5 aprile

Assembramento 27 aprile

Ateo 23 aprile

Balconi 24 marzo

Bandiera 25 aprile

Bicicletta 5 maggio

Castigo 18 aprile

Catastrofe 22 aprile

Chiesa 16 aprile

Congiunto 28 aprile

Credente 3 maggio

Crisi 7 aprile

Crocifisso 11 aprile

Distanza 13 aprile

Due 6 maggio

Emergenza 30 marzo

Falco 17 aprile

Fuoco 9 aprile

Ginocchio 3 aprile

Guerra 31 marzo

Inquadrare 15 aprile

Intelligence 19 aprile

Isolamento 2 aprile

Mascherina 10 aprile

Obbedienza 1° aprile

Oroscopo 20 aprile

Pantaloni 30 aprile

Patente 4 maggio

Pazienza 25 marzo

Prossimità 14 aprile

Provvidenza 12 aprile

Reali 2 maggio

Responsabilità 8 marzo

Ripartenza 24 aprile

Rosario 23 marzo

Sicurezza 6 aprile

Sottopelle 4 aprile

Stupore 27 marzo

Vaccino 26 aprile

Vescovo 29 aprile

Vuoto 28 marzo

 

 

I miei ultimi libri