Ultime notizie dal Vaticano. Ma che bel quadretto!

Allora, solo per stare alle ultime notizie, dal Vaticano oggi abbiamo le seguenti.

Un impiegato del Governatorato condannato per aver drogato e fatto prostituire una liceale.

Un vaticanista gay che chiede a un amico prestazioni sessuali in cambio della possibilità di fargli avere una foto accanto al papa.

Un regista che confeziona un docufilm sul papa e, con una disinvolta operazione di taglia e cuci, gli fa dire cose che il pontefice non ha detto o per lo meno non ha detto proprio in quel modo.

Il medesimo regista truffaldino che viene ricevuto in Vaticano con tutti gli onori e riceve in regalo una torta direttamente dalle mani del papa, per l’occasione nelle vesti di cameriere.

Il responsabile della comunicazione vaticana che, di fronte alla palese manipolazione operata dal regista, intima ai suoi sottoposti silenzio assoluto e di non produrre in proposito nemmeno una notizia.

Potremmo aggiungere, come contorno, le novità sui trasferimenti di denaro dal Vaticano all’Australia, presumibilmente per foraggiare gli avversari del cardinale Pell e incastrarlo per benino.

Potremmo aggiungere, sempre come contorno, le imprese della signora (arrestata) Cecilia Marogna, meglio conosciuta, ormai, come la “dama” del cardinale (scardinalato) Angelo Becciu.

Potremmo aggiungere le vicende relative a faccendieri, consulenti finanziari di dubbia moralità, gestori di fondi, speculatori e affini, tutti gioiosamente impegnati nell’arte di spillare quattrini al Vaticano a vantaggio proprio, degli amici e degli amici degli amici.

Potremmo aggiungere molto altro ancora. Ma come descrivere questo quadro? Mi verrebbe in mente una parola, ma per decenza non la scrivo.

E meno male che Francesco era stato eletto per fare pulizia.

A latere, abbiamo anche notizie di stampa, per ora non smentite, secondo cui il papa a Natale non celebrerà la Messa di mezzanotte, causa paura per il Covid.

Proprio un bel quadretto.

A.M.V.

***

Sei un lettore di Duc in altum? Ti piace questo blog? Pensi che sia utile? Se vuoi sostenerlo, puoi fare una donazione utilizzando questo IBAN:

IT65V0200805261000400192457

BIC/SWIFT  UNCRITM1B80

Beneficiario: Aldo Maria Valli

Causale: donazione volontaria per blog Duc in altum

Grazie!

***

Cari amici di Duc in altum, è da poco uscito il mio ultimo libro: Virus e Leviatano (Liberilibri, 108 pagine, 11 euro). Lo si può acquistare qui, qui e qui oltre che su tutte le altre piattaforme per la vendita di libri e, ovviamente, nelle librerie.

Vi ricordo anche gli altri miei libri più recenti

Aldo Maria Valli, L’ultima battaglia (Fede & Cultura)

Aldo Maria Valli, Ai tempi di Gesù non c’era il registratore. Uomini giusti ai posti giusti (Chorabooks)

Aldo Maria Valli, Aurelio Porfiri, Decadenza. Le parole d’ordine della Chiesa postconciliare (Chorabooks)

Aldo Maria Valli, Non avrai altro Dio. Riflettendo sulla dichiarazione di Abu Dhabi, con contributi di Nicola Bux e Alfredo Maria Morselli (Chorabooks)

Aldo Maria Valli, Gli strani casi. Storie sorprendenti e inaspettate di fede vissuta (Fede & Cultura)

Aldo Maria Valli, Le due Chiese. Il sinodo sull’Amazzonia e i cattolici in conflitto (Chorabooks) 

Aldo Maria Valli (a cura di), Non abbandonarci alla tentazione? Riflessioni sulla nuova traduzione del “Padre nostro”, con contributi di Nicola Bux, Silvio Brachetta, Giulio Meiattini, Alberto Strumia (Chorabooks)

I miei ultimi libri