Calcio e fede. Un binomio assurdo?

Il calcio è vissuto da molti, non solo in Italia, come una fede, quando la fede religiosa è in un momento di grave crisi. Come dobbiamo considerare tutto questo? In che modo si può vivere sanamente la passione per uno sport così popolare? Il calcio può rappresentare in qualche modo i valori cristiani?
Giovedì 30 settembre dalle ore 18 ne parlano con il musicista e autore Aurelio Porfiri il giornalista Aldo Maria Valli, il filosofo Corrado Gnerre e gli avvocati Pietro Ferrari e Giovanni Formicola.

Il programma sarà trasmesso in live streaming su numerosi canali, tra cui il canale YouTube Ritorno a Itaca, su Twitter e sulla fanpage in Facebook di Aurelio Porfiri.

I miei ultimi libri