La verità, finalmente, sul delitto Moro

Non è un caso, MoroLa verità, finalmente, sul delitto Moro

Non è un caso, Moro è un docufilm autoprodotto che si propone di raccontare tutta la verità, finalmente, sul delitto Moro.

​Scritto e diretto da Tommaso Minniti, tratto dai libri inchiesta di Paolo Cucchiarelli e con le musiche originali di Johannes Bickler.

​Il film in due puntate narra la storia inaudita dei cinquantacinque giorni che bloccarono per sempre l’Italia al 9 maggio 1978. Lo fa ricomponendo un delicatissimo mosaico con assoluta coerenza probatoria e veridicità storica.

​La vicenda sembrerà come nuova, sconosciuta, perché messa sotto una luce diversa e rivelata in modo sorprendente attraverso la ricerca delle vere prigioni del Presidente, lo scoperchiamento della dinamica dell’uccisione, l’identificazione delle forze  internazionali in campo. Il tutto sostenuto da testimonianze inedite e incontrovertibili di protagonisti dell’epoca: Claudio Signorile e monsignor Fabio Fabbri.

Non è un caso, Moro è anche un film che ricostruisce, come in un vecchio super8, le sequenze negate, ovvero i momenti di questa storia rimossi dall’immaginario collettivo, perché omessi, mistificati, sepolti. Tutto ciò che non è stato mai detto sul delitto Moro, il documentario mostra con coraggio.

​Prove alla mano, si dice che in via Fani c’era l’intelligence americana, che lo Stato italiano seppe fin da subito dove era nascosto Moro e che l’uccisione fu decisa proprio mentre il Presidente stava per essere liberato.

​Ancora dopo oltre quarant’anni, l’Italia non sa in che modo la propria storia sia scivolata dalle vette della Costituente, all’abisso tragicomico contemporaneo; il film aiuterà a capirlo. Ricompone infatti le fasi salienti del delitto più illustre della nostra epoca, che segna anche la fine prematura della Repubblica Italiana.

​Questo lavoro è un punto di ripartenza necessario per chiunque voglia ricostruire la dignità e il ruolo del nostro Paese, sul fondamento della verità.

Per proiezioni, informazioni e richieste

noneuncasomoro@gmail.com

Fonte: noneuncasomoro.com

I miei ultimi libri

Sei un lettore di Duc in altum? Ti piace questo blog? Pensi che sia utile? Se vuoi sostenerlo, puoi fare una donazione utilizzando questo IBAN:

IT65V0200805261000400192457
BIC/SWIFT: UNCRITM1B80
Beneficiario: Aldo Maria Valli
Causale: donazione volontaria per blog Duc in altum

Grazie!