Il mese di san Giuseppe

Orazione a san Giuseppe di Leone XIII

centrostudifederici.org

A Voi, o beato Giuseppe, nella nostra tribolazione ricorriamo e dopo d’aver implorato l’aiuto della vostra santissima Sposa, anche il vostro Patrocinio fiduciosi invochiamo.

Deh! per quella carità che Vi strinse all’Immacolata Vergine Madre di Dio, e per l’amore paterno con cui abbracciaste il fanciullo Gesù, riguardate ve ne preghiamo, con occhio benigno all’eredità che Gesù Cristo acquistò col Suo Sangue e col vostro potere e aiuto sovvenite ai nostri bisogni.

Proteggete, o provvido Custode della divina Famiglia, l’eletta prole di Gesù Cristo; allontanate da noi, o Padre amatissimo, ogni peste di errori e di vizi; propizio dal Cielo assisteteci, o nostro fortissimo protettore, in questo combattimento contro la potestà delle tenebre, e come un tempo scampaste dall’estremo pericolo della vita il pargoletto Gesù, così ora difendete la santa Chiesa di Dio dalle insidie nemiche e da ogni avversità; e sopra ciascuno di noi stendete ognora il vostro Patrocinio, acciocchè a vostro esempio e col vostro soccorso possiamo virtuosamente vivere piamente, morire e conseguire la eterna beatitudine in Cielo. Così sia

Litanie di san Giuseppe

Kyrie, eleison,

Christe, eleison

Kyrie, eleison,

Christe, audi nos,

Christe, exaudi nos,

Pater de coelis Deus, miserere nobis

Fili Redemptor mundi Deus,

Spiritus Sancte Deus,

Sancta Trinitas, unus Deus,

Sancta Maria, ora pro nobis

Sancte Joseph

Proles David inclyta,

Lumen Patriarcharum

Dei Genitricis Sponse,

Custos pudice Virginis,

Fili Dei nutricie,

Christi defensor sedule,

Almae Familiae praeses,

Joseph justissime,

Joseph castissime,

Joseph prudentissime,

Joseph fortissime,

Joseph oboedientissime,

Joseph fidelissime,

Speculum patientiae,

Amator paupertatis,

Exemplar opificum,

Domesticae vitae decus,

Custos Virginum,

Familiarum columen,

Solatium miserorum

Spes aegrotantium,

Patrone morientium,

Terror daemonum,

Protector Sanctae Ecclesiae,

Agnus Dei, qui tollis peccata mundi, parce nobis, Domine,

Agnus Dei, qui tollis peccata mundi, exaudi nos, Domine,

Agnus Dei, qui tollis peccata mundi, miserere nobis.

Ora pro nobis, Sancte Joseph

Ut digni efficiamur promissionibus Christi.

Oremus

Deus qui ineffabili providentia beatum Joseph sanctissimæ Genitricis tuæ sponsum eligere dignatus es: præsta quæsumus, ut quem protectorem veneramur in terris, intercessorem habere mereamur in coelis. Qui vivis et regnas in sæcula sæculorum. Amen.

Fonte: centrostudifederici.org

I miei ultimi libri