Benvenuta la rivista “Cardinalis” (con la speranza che gli eminentissimi si conoscano un po’ meglio)

di The Wanderer

caminante-wanderer.blogspot.com

L’interessante post pubblicato da Sandro Magister sul suo blog qualche giorno fa ci dà l’occasione di fare il seguente commento.

Recentemente è stata pubblicata la rivista Cardinalis, consultabile anche online. Si tratta di un’interessante iniziativa di un gruppo di laici francesi e diretta da Jérôme Christol, il cui scopo principale è far conoscere ai cardinali chi sono i loro colleghi. Per questo è inviata tutti i membri del Sacro Collegio.

La rivista raccoglierà in ogni numero la presentazione di alcuni cardinali. Nel primo numero ci sono un articolo sul cardinale Louis Raphaël I Sako, Patriarca dei Caldei, e gli interventi dei cardinali Timothy Dolan (New York) e Dieudonné Nzapalainga (Bengui).

 

L’obiettivo è che al momento del conclave gli elettori sappiano chi è chi, e non accada come è successo in altre occasioni (nell’ultimo conclave, per esempio), quando sono stati ingannati da un umile arcivescovo arrivato dalla fine del mondo che si è prodotto in un’attenta esibizione in una delle congregazioni generali prima del conclave. Se i cardinali avessero saputo chi era veramente Bergoglio – ed era relativamente facile scoprirlo – probabilmente non sarebbe mai stato eletto.

All’iniziativa e alla pubblicazione va dunque il nostro sostegno.

*

Oggi, giorno di San Patrizio, il blog Caminante Wanderer compie quindici anni. Non è poco tempo. Vale la pena ricordarlo, e chiedo ai lettori la carità di una preghiera per il suo autore e per coloro che con lui collaborano.

Fonte: caminante-wanderer.blogspot.com

 

I miei ultimi libri