Viaggio nella bellezza della fede e della liturgia. Introduzione alla Messa tridentina

Il libro di don Marino Neri Meum ac vestrum sacrificium. Introduzione alla Messa  tridentina, con prefazione di monsignor Athanasisu Schneider) intende essere un vademecum , essenziale nei contenuti e di facile lettura, per aiutare il fedele a orientarsi nell’universo simbolico della cosiddetta Messa tridentina (o Messa tradizionale), la cui ultima revisione è contenuta nel Missale Romanum edito per volontà di papa Giovanni XXIII nel 1962.

Dall’analisi delle diverse parti della celebrazione emergono i tesori di spiritualità e di dottrina che la contraddistinguono, con un’attenzione particolare al dato storico che li ha integrati nel rito del supremo atto di culto della Chiesa, nella convinzione che, usando le parole di Benedetto XVI, «nella storia della Liturgia c’è crescita e progresso, ma nessuna rottura. Ciò che per le generazioni anteriori era sacro, anche per noi resta sacro e grande […] Ci fa bene a tutti conservare le ricchezze che sono cresciute nella fede e nella preghiera della Chiesa».

Queste lezioni sono state presentate in forma ridotta nel canale You Tube Ritorno a Itaca in dieci video che possono anche essere consultati in rete.

Ne parlano il 30 giugno alle 19 l’autore don Marino Neri, don Claudio Crescimanno, don Roberto Spataro e Aurelio Porfiri.

Il programma è trasmesso in live streaming sul canale You Tube Ritorno a Itaca, su Twitter e sulla fanpage in Facebook di Aurelio Porfiri.

* * * * *. 

Cari amici di Duc in altum, è disponibile il mio nuovo libro: La trave e la pagliuzza. Essere cattolici “hic et nunc” (Chorabooks).

Uno sguardo sulla situazione della Chiesa cattolica e della fede. Senza evitare gli aspetti più controversi e tenendo conto dell’orizzonte dei nostri giorni, segnato dalla vicenda del Covid. Un diario di viaggio in una realtà caratterizzata da profonde divisioni, ma con la volontà di costruire, non di distruggere. E sapendo che il processo di conversione riguarda tutti, a partire da se stessi.

Il volume prende in esame questioni disparate (dal Concilio Vaticano II al pontificato di Francesco, dalla vita spirituale in regime di lockdown alle vicende vaticane, dal great reset alle questioni bioetiche) ma con un filo conduttore: l’amore per la Chiesa e la Tradizione, unito a una denuncia chiara sia delle derive moderniste sia delle nuove forme di dispotismo che limitano o negano le libertà fondamentali.

* * * * *

Sei un lettore di Duc in altum? Ti piace questo blog? Pensi che sia utile? Se vuoi sostenerlo, puoi fare una donazione utilizzando questo IBAN:

IT65V0200805261000400192457

BIC/SWIFT  UNCRITM1B80

Beneficiario: Aldo Maria Valli

Causale: donazione volontaria per blog Duc in altum

Grazie!

I miei ultimi libri