Vaticano / Confermata la rimozione del cardinale Turkson

Come volevasi dimostrare (e come si diceva qui) Francesco “ringrazia sentitamente (ovvero rimuove dall’incarico) il cardinale Peter K. Appiah Turkson e i suoi collaboratori” e affida il superdicastero dal nome chilometrico (per il Servizio dello sviluppo umano integrale) a monsignor Michael Czerny, gesuita, già responsabile della Sezione migranti e rifugiati del dicastero.

Ecco il comunicato ufficiale.

Comunicato della Sala Stampa della Santa Sede, 23.12.2021

Nell’agosto 2016 Papa Francesco annunciò la creazione del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale risultato della fusione di quattro Pontifici Consigli pre-esistenti. Il nuovo dicastero iniziò ad operare nel gennaio 2017. Alla scadenza dei primi cinque anni di attività con statuti ad experimentum e in seguito ai risultati della visita di valutazione realizzata l’estate scorsa, i superiori del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano integrale hanno rimesso il loro mandato nelle mani del Sommo Pontefice. Mentre ringrazia sentitamente il Card. Peter K. Appiah Turkson e i suoi collaboratori per il servizio svolto e in attesa della nomina del nuovo direttivo, il Santo Padre ha affidato ad interim la gestione ordinaria del medesimo Dicastero a partire dal 1 gennaio 2022 al Card. Michael Czerny SJ come Prefetto e a Suor Alessandra Smerilli FMA come Segretario.

Fonte: Sala Stampa della Santa Sede

 

 

I miei ultimi libri

Sei un lettore di Duc in altum? Ti piace questo blog? Pensi che sia utile? Se vuoi sostenerlo, puoi fare una donazione utilizzando questo IBAN:

IT65V0200805261000400192457
BIC/SWIFT: UNCRITM1B80
Beneficiario: Aldo Maria Valli
Causale: donazione volontaria per blog Duc in altum

Grazie!