Blog

Viganò / Ecco errori ed equivoci di “Fratelli tutti”

Cari amici di Duc in altum, a integrazione di quanto già scritto a caldo, su sollecitazione di LifeSiteNews monsignor Carlo Maria Viganò critica  in modo molto chiaro alcune affermazioni dell’enciclica Fratelli tutti che sembrano promuovere l’indifferentismo religioso e, di conseguenza, rendere inutile l’opera di evangelizzazione.  Il documento, sottolinea l’arcivescovo, è intessuto di dichiarazioni equivoche e segnato da una mancanza di chiarezza che ancora una volta non può che confondere i fedeli. Di seguito le parti dell’enciclica che LifeSiteNews ha posto all’attenzione dell’arcivescovo e i commenti di monsignor Viganò. *** 274. A partire dalla nostra esperienza di fede e dalla sapienza…

Continue Reading

Reacção do Arcebispo Viganò à encíclica “Fratelli tutti”

Cari amici di Duc in altum, il commento di monsignor Viganò all’enciclica Fratelli tutti, apparso qui il 4 ottobre, è stato tradotto anche in portoghese dal sito Dies irae.  *** Numa rápida leitura do texto da Encíclica Fratelli tutti, todos seriam levados a crer que foi escrita por um maçon, não pelo Vigário de Cristo. Tudo nela é inspirado por um vago deísmo e um filantropismo que não contém nada de católico: Nonne et ethni hoc faciunt? Não o fazem também os pagãos? (Mt 5, 47). Macroscópica e decididamente embaraçosa a falsificação histórica do encontro de São Francisco com o…

Continue Reading

Lepanto, 7 ottobre 1571. Un anno giubilare per fare memoria. E continuare a combattere

Era il 7 ottobre 1571 quando le flotte musulmane dell’Impero ottomano si scontrarono con quelle cristiane della Lega Santa, che riuniva le forze navali della Repubblica di Venezia, dell’Impero spagnolo (con il Regno di Napoli e di Sicilia), dello Stato Pontificio, della Repubblica di Genova, dei Cavalieri di Malta, del Ducato di Savoia, del Granducato di Toscana e del Ducato di Urbino, federate sotto le insegne pontificie. Dell’alleanza cristiana faceva parte anche la Repubblica di Lucca che, pur non avendo navi coinvolte nello scontro, concorse con denaro e materiali all’armamento della flotta genovese. Prima della partenza della Lega Santa per…

Continue Reading

Dolore e speranza nella Chiesa olandese. La chiara voce del cardinale Eijk

Cari amici di Duc in altum, vi propongo il mio più recente intervento per la rubrica La trave e la pagliuzza in Radio Roma Libera. *** “Una volta accettato che si può mettere fine a una vita a causa di un certo livello di sofferenza, ci si troverà sempre di fronte alla domanda se non si debba permetterla anche per una sofferenza che è solo un po’ inferiore”. Queste parole del cardinale Willem Jacobus Eijk, arcivescovo di Utrecht e già presidente della Conferenza episcopale dei Paesi Bassi, fotografano bene la sua preoccupazione verso il diffondersi della mentalità eutanasica, particolarmente radicata…

Continue Reading

Monseñor Viganò / Hermanos Todos: “Dimensión sobrenatural totalmente ausente. Embarazosa la falsificación de Francisco. Desconcertante el achatamiento sobre el pensamiento único mundialista”

Cari amici di Duc in altum, mi ha scritto dall’Argentina il professor José Arturo Quarracino comunicando di aver tradotto in spagnolo l’articolo che monsignor Carlo Maria Viganò ha dedicato sabato scorso all’enciclica Fratelli tutti. Nel ringraziare il professor Quarracino per l’iniziativa (e Valentina Lazzari per il prezioso lavoro di collegamento), propongo qui, a beneficio dei lettori di lingua spagnola, la traduzione. A.M.V. *** Monseñor Viganò: “Dimensión sobrenatural totalmente ausente. Embarazosa la falsificación de Francisco. Desconcertante el achatamiento sobre el pensamiento único mundialista” En una lectura superficial del texto de la encíclica Hermanos Todos se podría creer que fue escrita por…

Continue Reading

Francesco nomina la Commissione materie riservate

Cari amici di Duc in altum, riprendo da Vatican News questa notizia, riguardante le attività economiche del Vaticano.  *** Papa Francesco ha nominato presidente e membri della Commissione materie riservate. Lo ha annunciato la Sala Stampa Vaticana. “Il Santo Padre in data 29 settembre 2020 ha nominato Presidente della Commissione di Materie Riservate il Card. Kevin Farrell e Segretario S.E. Mons. Filippo Iannone. Sono stati altresì nominati Membri di detta Commissione S.E. Mons. Fernando Vérgez Alzaga, S.E. Mons. Nunzio Galantino ed il Rev. P. Juan Antonio Guerrero”. Sarà questa commissione a stabilire caso per caso su quali atti di natura…

Continue Reading

Concilio Vaticano II / Così l’uomo è stato messo al posto di Dio

Con un contributo di Gian Pietro Caliari una nuova puntata nel dibattito sul Concilio Vaticano II.  *** “In quo mundabit adulescentior viam suam? In custodiendo sermones tuos” (Salmo 119, 9). Questa la domanda che soggiace a tutti gli altri interrogativi che scandiscono il più lungo dei salmi dell’Antico Testamento (“Come renderà il giovane la sua via pura? Col badare ad essa secondo la tua parola”) che termina con una dolente constatazione e un’invocazione d’aiuto: “Sono andato fuori strada come un agnello perso; cerca il tuo servo, perché non ho dimenticato i tuoi comandamenti”. In questo salmo il vero credente si…

Continue Reading

Parla Enrico Crasso: fondi dell’Obolo anche in hedge fund

“I fondi dell’Obolo di San Pietro venivano gestiti dalle banche, anche in hedge fund. Lo sapevano tutti. Ora però il revisore generale del Vaticano (Alessandro Cassinis Righini, ndr) sostiene che questi fondi erano vincolati ad opere caritatevoli. Ma alle banche non l’hanno mai detto!”. È quanto sostiene Enrico Crasso, 72 anni, romano, residente nel Canton Ticino, gestore per ventisette anni del patrimonio riservato della Segreteria di Stato con Credit Suisse, poi Sogenel e Az Swiss, in una intervista al Corriere della Sera rilasciata nei suoi uffici a Lugano. “Quando Becciu chiese il finanziamento per il palazzo di Londra, presentò una…

Continue Reading

Ecco “Fratelli tutti”, manifesto sociale di Francesco. Con un commento di monsignor Viganò

Cari amici di Duc in altum, ieri ho ricevuto il testo dell’enciclica Fratelli tutti con più di ventiquattro ore di anticipo rispetto alla pubblicazione, e ho visto che il sito infovaticana, poi seguito da altri, l’ha anticipata integralmente. Ho deciso comunque di rispettare l’embargo, fissato dalla sala stampa della Santa Sede per oggi, dopo la recita dell’Angelus da parte del papa. Per leggere l’enciclica si può andare nel sito del Vaticano. Qui vi propongo la sintesi fornita dalla stessa sala stampa e l’icastico commento di monsignor Carlo Maria Viganò. A.M.V. *** La fraternità va promossa così. Sintesi dell’enciclica Quali sono…

Continue Reading

«Bonifici di Becciu agli accusatori nel processo per pedofilia a Pell»

I 700 mila euro inviati in Australia potrebbero essere stati utilizzati per «comprare» gli accusatori del rivale. Lo scrive il Corriere della sera. *** I 700 mila euro inviati in Australia attraverso alcuni bonifici frazionati potrebbero essere stati utilizzati per «comprare» gli accusatori nel processo per pedofilia contro il cardinale George Pell. È l’ipotesi degli inquirenti vaticani che rischia di provocare una nuova e clamorosa svolta dell’indagine avviata sugli ammanchi da centinaia di milioni di euro dell’obolo di San Pietro e altre disponibilità della Segreteria di Stato. Le verifiche riguardano le movimentazioni disposte da monsignor Angelo Becciu, il Sostituto costretto…

Continue Reading

Viganò / Con la ghigliottina non si fa pulizia. L’unica via d’uscita dalla crisi? Riconoscere la deviazione dalla retta via

Cari amici di Duc in altum, vi propongo l’articolo che monsignor Cralo Maria Viganò ha scritto per La Verità. *** Molto si è scritto, in questi giorni, circa l’ennesimo scandalo vaticano che vede questa volta coinvolto il cardinal Becciu, prefetto della Congregazione per le cause dei santi. Dinanzi ad accuse che ancora devono essere provate, la risposta di Jorge Mario Bergoglio è parsa dettata più da furore che da amore di verità, più da un vaneggiamento di onnipotenza che da volontà di giustizia: in ogni caso da un grave abuso dispotico di autorità. Sotto questo profilo, possiamo ormai ritenere che…

Continue Reading

“Io, medico militare, dico che in Italia sul Covid abbiamo sbagliato tutto”

Durante un soggiorno a Livorno, in Toscana, a settembre, Jeanne Smits, corrispondente da Parigi per LifeSiteNews, ha incontrato Alberto Rossi, medico italiano, specializzato in pneumologia, che è stato tra i medici volontari che nel mese di marzo sono andati nel Nord del paese per curare i malati di Covid-19. Il dottor Alberto Rossi ha raccontato a LifeSiteNews la sua esperienza in uno dei principali ospedali dell’Emilia-Romagna. È convinto che in Italia la risposta politica alla crisi del Covid-19 sia stata piena di decisioni sbagliate, compreso il divieto di  eseguire le autopsie, che ha impedito di scoprire i processi terapeutici errati,…

Continue Reading

Aperta la tomba di Carlo Acutis. Il corpo è incorrotto

In vista della beatificazione  di Carlo Acutis, il ragazzo milanese morto nel 2006 ad appena quindici anni a causa di una leucemia fulminante, la tomba è stata aperta e il corpo è risultato incorrotto. L’apertura è avvenuta nel santuario della Spogliazione di Assisi. La cerimonia di beatificazione avverrà il 10 ottobre. La salma resterà visibile ai fedeli sino al 17 ottobre. Il viso del ragazzo appare sereno. Carlo sembra addormentato. “L’augurio – ha detto la mamma di Carlo, Antonia Salzano – è che con l’esposizione del corpo i fedeli possano elevare con più fervore e fede le preghiere a Dio,…

Continue Reading

Una voce fa tremare la Chiesa: “In gioco i destini del mondo”

Riprendo da Insideover questa intervista a monsignor Carlo Maria Viganò. *** I toni di monsignor Carlo Maria Viganò sono i consueti. Quelli che hanno avuto modo di palesarsi già in altre occasioni. L’uomo che ha chiesto le dimissioni del pontefice argentino per via del caso McCarrick continua la sua battaglia, che è volta a quella che potrebbe essere definita “restaurazione”. La “rivoluzione” di papa Francesco non piace al cosiddetto “fronte tradizionale”. E l’ex nunzio apostolico negli Stati Uniti è forse la voce più decisa in questo che appare davvero alla stregua di un combattimento tra due “schieramenti”. Quello che sta…

Continue Reading

Caso Becciu / Ecco la fonte che sta facendo rivelazioni

Sulle indagini in Vaticano a carico di Angelo Becciu riprendo dall’Adnkronos questo articolo. *** Prima una lettera al Papa per esprimere il proprio “grido di dolore” per lo scandalo che lo ha travolto in prima persona, nonostante – assicura – la sua buona fede. Dopodiché la voglia di aiutare il Pontefice a fare chiarezza sulle opacità in Vaticano. Quindi le confidenze a un cardinale (di cui l’Adnkronos è venuta a conoscenza) che lo hanno portato a decidere di rispondere alle domande degli inquirenti d’Oltre Tevere. Protagonista suo malgrado del terremoto in Vaticano che ha portato alle “dimissioni” del cardinale Angelo…

Continue Reading

Il futuro della Francia sarà arabo?

L’Europa del futuro sarà radicalmente diversa da quella di oggi da un punto di vista etnico: non è una questione di se, è una questione di quando. Mentre i popoli autoctoni sono entrati in un inverno demografico del quale non si intravede una fine, anche perché finora non sono state formulate politiche di successo, l’elevata propensione alla natalità di specifiche minoranze sta silenziosamente ridisegnando il panorama di diversi contesti nazionali. È il caso dell’Europa centrale e di una parte consistente dei Balcani, la cui lingua del futuro sarà con molta probabilità il romanì, ed è anche il caso della Francia,…

Continue Reading

Decadenza. Le dieci parole d’ordine della Chiesa postconciliare

Decadenza. Le parole d’ordine della Chiesa postconciliare 30 settembre 2020, ore 16:30 Ne parlano i due autori: Aurelio Porfiri e Aldo Maria Valli *** “Due cattolici veri, convinti e praticanti, intrecciano un fitto dialogo, con poche divergenze e molte convergenze, sullo stato della fede e della cristianità, della Chiesa e dei cattolici nei giorni nostri”. Scrive così Marcello Veneziani nella presentazione di Decadenza. Le parole d‘ordine della Chiesa postconciliare (Chorabooks), il libro che Aldo Maria Valli e Aurelio Porfiri hanno voluto dedicare a dieci parole che la Chiesa cattolica ha messo al centro della sua predicazione e del suo insegnamento a partire…

Continue Reading

Nella partita Becciu-Pell ora è il cardinale australiano in attacco

Cari amici di Duc in altum, torniamo sul caso Becciu. Lo facciamo con questo articolo, che vi propongo nella mia traduzione, di padre Raymond J. de Souza per il National Catholic Register. Padre de Souza riassume la vicenda mettendo in evidenza il ruolo di Becciu in contrasto con quello del cardinale Pell, il quale, ormai pienamente riabilitato, è tornato in Vaticano e potrà ora parlare con il papa. *** Una conseguenza importante, anche se non primaria, dello sbalorditivo licenziamento del cardinale Angelo Becciu è che porta a completamento da parte del Vaticano ciò che è stato compiuto dall’Alta Corte australiana…

Continue Reading

Ecco Endovirstop, lo spray italiano anti-Covid

Si chiama Endovirstop ed è un prodotto basato su una molecola naturale a basso costo che ha il fine di prevenire le infezioni virali respiratorie, Covid-19 incluso. È stato sviluppato da una start-up italiana, Ebtna-Lab, guidata dal genetista Matteo Bertelli, che sabato è stato premiato al Congresso europeo di Biotecnologie di Praga per il «miglior prodotto anti-Covid». Eppure l’Aifa non si era dimostrata interessata, e diversi studi di sicurezza ed efficacia sono stati condotti all’estero. «Lo spray veicolerà il principio attivo direttamente nelle vie respiratorie» e può rendere superfluo il vaccino. Paolo Gulisano, scrittore ben noto ai lettori di Duc…

Continue Reading

Fulton Sheen, i sacramenti e l’umorismo di Dio. Ovvero: vogliamo essere uomini o cavalli?

Cari amici di Duc in altum, vi propongo il mio più recente contributo per la rubrica La trave e la pagliuzza in Radio Roma Libera. *** Secondo Ennio Flaiano l’umorista è «un uomo di ottimo malumore». Secondo Giovannino Guareschi «l’umorismo cammina nel sentiero del paradosso». Secondo Thomas Stearns Eliot «l’umorismo è un modo di dire qualcosa di serio». Con le definizioni si potrebbe continuare a lungo. Essenzialmente lo humor (o humour, se a quella americana preferiamo la dizione inglese) è la capacità di combinare elementi visibili e invisibili. Ed è per questo che l’inventore dello humor è Dio stesso, come…

Continue Reading